IMMAGINI DI DEA

IMMAGINI DI DEA
Sono state bandite due borse di studio per i neolaureati dell’anno accademico 2016/17.
Le vincitrici sono risultate: Chiara di Marco e Valeria Bruschi
 
COMUNICATO STAMPA
IMMAGINI DI DEA
DUE TESTE COLOSSALI DEI MUSEI CAPITOLINI
Il 6 dicembre si inaugura un nuovo restauro finanziato dalla Fondazione Paola Droghetti, due teste colossali in marmo conservate ai Musei Capitolini. Le opere rappresentano due dee – la Testa di divinità con diadema e la Testa di Minerva – ed entrambe appartenevano ad acroliti, cioè quelle statue in cui solo le parti nude della figura erano realizzate in marmo bianco mentre il resto era fatto con materiali meno pregiati come il legno e ricoperto da tessuti preziosi.
Molto diverse le condizioni di conservazione: la Testa di divinità con diadema presentava i segni di vari interventi precedenti, mentre la Testa di Minerva, a un secolo dal suo rinvenimento, appariva come fosse da poco uscita dallo scavo. Il restauro ha consentito di riportare le opere al loro splendore mentre le osservazioni tecniche e le indagini hanno anche contribuito a una più precisa datazione, collocandole entro il I secolo d.C.
Il restauro è stato realizzato da due neo laureate dell’Istituto superiore per la Conservazione ed il Restauro (ISCR) grazie alle borse di studio messe a disposizione dalla Fondazione Paola Droghetti ed è stato condotto da un gruppo di lavoro congiunto ISCR e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento rispettivo di Maria Concetta Laurenti e Anna Maria Cerioni.
articolo di Silvia Gambadoro su: IL GIORNALE DELL’ARTE
 
PUBBLICATO IL DOCUVIDEO IMMAGINI DI DEA
IMMAGINI DI DEA SU RAIPLAY IN SAVE THE DATE E12 DEL DICEMBRE 2018

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.